Dichiarazione di Qmatic sulla situazione Coronavirus Le misure intraprese da Qmatic per affrontare il Coronavirus (COVID-19)

Mölndal, Svezia. Qmatic sta monitorando con attenzione la pandemia causata dal Coronavirus (COVID-19). L'azienda si impegna in modo proattivo con l'obiettivo di proteggere i dipendenti, i partner, i clienti e le comunità in cui è presente.Qmatic opera attenendosi alle raccomandazioni dell'OMS, nonché alle equivalenti organizzazioni locali nei rispettivi Paesi.

Qmatic è impegnata a mantenere i propri interlocutori costantemente informati sull'evoluzione della situazione e continuerà a supportare i clienti durante questo periodo, seguendo al contempo le linee guida e le raccomandazioni delle autorità locali.

Qmatic fornirà aggiornamenti con l'evolversi della situazione.

Consultare il link fornito di seguito per trovare la risposta di Qmatic al COVID-19, oltre alle FAQ e ad altre informazioni pratiche (in inglese).

La risposta di Qmatic al COVID-19

Informazioni su Qmatic
Con la creazione di 2 miliardi di customer journey all'anno in oltre 120 Paesi, Qmatic è il leader mondiale nella gestione del customer journey. Qmatic può sfruttare il vantaggio tecnologico, acquisito in oltre 30 anni di innovazione, per creare customer experience di successo connettendo le persone ai servizi. Noi semplifichiamo le interazioni , riduciamo i punti attrito e risparmiamo tempo e denaro per i nostri clienti nei settori commercio al dettaglio, finanza, servizi sanitari e pubblica amministrazione. Oggi e in futuro.